Organigramma - Istituto Comprensivo L. da Vinci

Vai ai contenuti

Menu principale:

Organigramma

La Scuola

Funzionigramma  2017-18

Incarichi e funzioni dei docenti


Collaboratore del Dirigente Scolastico (ex Vicario)
Prof. Nicola Padovano
•        Sostituzione della DS in caso di assenza per impegni istituzionali, malattia, ferie, permessi, con delega alla firma degli atti;
•        supporto alla gestione dei flussi comunicativi interni ed esterni;
•        sostituzione dei docenti assenti su apposito registro; coordinamento della vigilanza sul rispetto del regolamento di Istituto da parte degli alunni e dei genitori (disciplina,           ritardi,uscite anticipate etc.);
•        controllo firme docenti alle attività collegiali programmate e loro verbalizzazione in alternanza con gli altri collaboratori;
•        coordinamento di commissioni e gruppi di lavoro e raccordo con le Funzioni Strumentali e con i referenti/responsabili di incarichi specifici operanti nell’Istituto;
•        contatti con le famiglie;
•        supporto al lavoro della DS e partecipazione alle riunioni periodiche di staff.

Secondo collaboratore – Ins. Elisabetta Zappella

Collabora con la DS e il Docente Collaboratore:
•        nelle sostituzioni giornaliere dei docenti assenti;
•        per il controllo del rispetto del regolamento di Istituto da parte di alunni e famiglie;
•        per il supporto ai flussi informativi e comunicativi interni ed esterni;
•        coordinamento delle attività di documentazione educativa e organizzativa;
•        supporto al lavoro della DS e partecipazione alle riunioni periodiche di staff;

  •    verbalizzazione dei Collegi in alternanza con gli altri collaboratori.



Coordinatori di plesso – Ins. Seregni,  Ins. Lavezzari

•        Collaborazione con la DS ed il Docente Collaboratore;
•        segnalazione tempestiva delle emergenze;
•        verifica giornaliera delle assenze, delle sostituzioni e delle eventuali variazioni di orario;
•        vigilanza sul rispetto del regolamento di Istituto;
•        Raccordo con le Funzioni Strumentali e con i Referenti di progetto;
•        contatti con le famiglie;
•        collegamento periodico con la Direzione e i Docenti collaboratori attraverso la partecipazione alle  
            riunioni di staff;
.            verbalizzazione dei Collegi in alternanza con gli altri collaboratori (Solo Lavezzari).
Sostituta per la scuola Primaria – Angela Santobuono
Si occupa delle sostituzioni in caso di mancanza della Coordinatrice di plesso.


Coordinatori del Consiglio di classe, interclasse, intersezione.

Coordina la programmazione di classe relativa alle attività sia curricolari sia extracurricolari, attivandosi in particolare per sollecitare e organizzare iniziative di sostegno agli alunni in difficoltà, soprattutto nelle classi iniziali e quelle in cui sono nuovi inserimenti. Costituisce il primo punto di riferimento per i nuovi insegnanti  circa i problemi specifici della classe, fatte salve le competenze della Dirigente.
Si fa portavoce delle esigenze delle componenti del consiglio, cercando di armonizzarle tra loro. Informa la dirigente sugli avvenimenti più significativi della classe, riferendo sui problemi rimasti insoluti. Mantiene il contatto con i genitori, fornendo loro informazioni globali sul profitto, sull’interesse e sulla partecipazione degli alunni, comunica loro uscite e progetti ai quali la classe aderisce, fornisce inoltre suggerimenti specifici in collaborazione con gli altri docenti della classe  soprattutto nei casi di irregolare frequenza ed inadeguato rendimento. Controlla periodicamente il registro di classe comunicando alla presidenza eventuali situazioni di fragilità.
Alla nomina di coordinatore di classe, interclasse e intersezione è connessa la delega a presiedere le sedute dei rispettivi consigli, quando ad esse non intervenga la Dirigente scolastica.

Scuola secondaria di I grado

1A  Romano
2A  Senini
3A  Matteliano
1B  Salvaderi
2B  Cecchini
3B  Pellegrino
1C  Mele
2C  Galletta
3C  Vecchiato
1D  Caputo
2D  Quinci
3D  Padovano


Scuola primaria

Classi prime -  Ins. Turturici
Classi seconde -  Ins. Montrasio
Classi terze -  Ins. Sposato
Classi quarte -  Ins. D’Uva
Classi quinte-  Ins. Chiappa


Segretari:  12 Secondaria, 5 primaria
Segretario intersezione e Verbali Intersezioni infanzia: Meardi e Canino


Gite infanzia: Corbino, Lanzani
Gite primaria:
1^ Turturici
2^ Montrasio
3^ Sposato
4^ Santobuono
5^ Romeo


Funzioni strumentali al PTOF

Le FS operano sulla base di uno specifico progetto che indica gli obiettivi e le modalità di lavoro.
Le FS coordinano un gruppo di lavoro a supporto della condivisione e della diffusione delle iniziative. A conclusione dell’anno scolastico, le FS presentano una relazione di verifica degli interventi svolti.
Le FS sono figure di sistema, svolte da insegnanti in servizio nei tre gradi scolastici, che si occupano di promuovere, organizzare coordinare le attività nelle seguenti aree:
1)       Successo formativo e inclusione (FS prof. Bellavia, Ins. Santobuono) con il compito di agevolare l’evoluzione del percorso degli alunni BES. Collaborano per l’inclusione degli alunni stranieri con la commissione intercultura,  Padovano, Santobuono e Biasini.
Le FS Bellavia, Santobuono con D’Angelo e tre genitori costituiscono il GLI.
2)       Accoglienza, continuità, orientamento (FS Vergallo e Quinci): elaborano e organizzano progetti ponte tra diversi gradi di scuola; percorsi didattici in verticale e in sintonia con il territorio; definiscono il quadro di riferimento per le attività orientative nelle singole classi. Coordinano il gruppo di lavoro del progetto “Promozione della scuola”.
3)       Nuove tecnologie (Prof.D’Alfonzo, ins. Danieli): sviluppo del progetto di innovazione didattica e tecnologica. Promuovono l’uso degli strumenti multimediali a supporto della didattica e le attività di ricerca finalizzate alla sperimentazione delle nuove tecnologie; favoriscono momenti di formazione comune. Si occupano delle aule di informatica. Il docente referente del sito Web e animatore digitale è l’ins.Danieli.
4)       Autovalutazione e gestione del PTOF (Ins. Baracchini, Senini). Elaborazione del Piano di Miglioramento conseguente al RAV; stesura del Piano dell’Offerta formativa triennale; valutazione e monitoraggio dei progetti a.s. 2015/16. Coordinano  la commissione “Stesura PTOF” e lavorano con la commissione “Promozione della scuola”. Con Padovano, Zappella, Paccagnan hanno rivisto il RAV.
Comitato di valutazione: 1. Ins Bennici 2. Prof.ssa Salvaderi 3. Ins. Lanzani

Tutor docenti neo-immessi:

1.  Ins. Damiano (docente neo immessa: Ins.Beretta)
2.  Ins.Landi  (docente neo immessa: Ins.Cennamo)
3.  Ins. Turturici(docente neo immesso: Ins. Versace)


Tutor universitari: Lanzani e Bennici

Registro elettronico Zappella e Padovano
Gestione dei registri : Loda
Stesura del diario : Benevento


Articolazione del Collegio: Dipartimenti-Commissioni- Gruppi di lavor
o.

Dipartimenti disciplinari.
•       Elaborare ipotesi e strumenti per la verifica e il completamento del curricolo verticale (italiano, matematica, inglese). Definire e monitorare le prove comuni (test d’ingresso, test d’uscita, verifiche etc.);
•        individuare traguardi/obiettivi/criteri di valutazione per aree/ambiti disciplinari, per materie, in verticale;
•        coordinare le attività di formazione in raccordo con le FS.


Italiano: Biccheri/Fidanza e Mele/Senini
Inglese: Lipari e Damiano/Beretta
Matematica Guffanti e Caputo
Scienze: Guffanti e Cecchini
Francese: Forlano
Arte: Landi  
Musica: Santobuono e Di Pierro - Oliveri
Tecnologia: Cennamo
Motoria: Benevento e Ammirati.


Commissioni e Gruppi di Lavoro a.s. 2017/18


Fotocopie primaria:
1^ Versace
2^ Vergallo
3^ Biccheri
4^ Torredimare

5^ Praticò

Elettorale
Livornesi, Pardo (ATA)


Orario:
Mattelliano
Zappella
Basilico e Lavezzari:

GLI: Santobuono, D’Angelo, Gruppuso, Uva, Padovano, Romano, Bellavia M., Biasini

Mensa :
Praticò
Trevisiol
Tombolan

Orientamento:

Salvaderi e Mele
Baracchini


Commissione raccordo- continuità-open day-feste di fine anno-feste civili…

Millauro e Villa
     Montrasio, Sposato, D’Uva, Terrana (solo formazioni classi)

Primaria: Praticò e Romeo
Vecchiato, Landi (grafica), Cecchini (promozione scuola), Luzzini, Senini e Galletta

…e lezioni nella scuola Primaria


Referenti di progetto
Progetti infanzia: Loda e Lanzani
Eipass: D’Alfonzo
Lezioni Eipass: Vergallo e D’Alfonzo
Esami Eipass: D’Alfonzo e Padovano
Orto: D’Angelo e Lipari
Legalità, Bullismo&Cyberbullismo,: Vecchiato
Non perdiamo la memoria- progetto memoria, giornate commemorative, spettacoli teatro comunale: Quinci

Non perdiamo la memoria:, Quinci, Forlano, Landi, Oliveri, Terrana
Latino: Pellegrino
Giochi matematici: Galletta
Comunicazione stampa e Radio Mach 5: Vecchiato
Ket: Beretta
Delf: Foti
Trinity: Lipari
Wonders of the past: Damiano
Un’opportunità in più (doposcuola, alternananza e lab. restauro): Luzzini
Responsabile biblioteca: Senini, Cavaccini e Colletti
Gesto grafico: Lanzani e Santobuono

Momento interreligioso:  Cavaccini, Terrana

Davide il drago e Letizia Verga: Santobuono

Comunicazione stampa: Vecchiato
Esselunga, Coop, Total Erg: Biasini, Bennici, Foti

Stesura progetti/Attuazione e monitoraggio progetti (questionario Google moduli): Padovano, Salvaderi, Lanzani e Santobuono

Spettacolo teatrale secondaria: Mele, Oliveri, Luzzini
Gestione del sito e della pagina facebook: Plano - Luzzini


Sicurezza
RSPP: Dott. Senilunti (Consulente esterno):
•  esercita i poteri di direzione e vigilanza degli addetti al servizio;
•  garantisce il corretto ed effettivo espletamento dei compiti a cui il servizio deve adempiere;
•  partecipa alla riunione periodica di prevenzione dei rischi.
ASPP: Prof. Padovano (preposto)  - Prof. Matteliano - Ins. Leone (preposto) - Ins. Livornesi- Ins. Biasini (Andersen)- Ins.Corbino (Don Milani)  - Ins.Tagliabue G., Ins. Basilico

L’addetto collabora con gli altri membri del SPP e con il RSPP e svolge le seguenti funzioni:
•  individuazione dei fattori di rischio nel plesso di competenza;
•  valutazione dei rischi;
•  supporto all’individuazione delle misure per la tutela della sicurezza e della salute di tutti i dipendenti ed utilizzatori della scuola;
•  proposte in merito ai programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
•  partecipazione alle riunioni organizzate dalla Dirigente e dal RSPP;
•  raccolta/archiviazione della documentazione negli appositi raccoglitori;
•  comunicazione alla Dirigente di: a) ogni procedura a rischio per la tutela della sicurezza dei lavoratori; b) eventuale presenza di attrezzature non idonee che possono compromettere la sicurezza dei lavoratori; c) gli elementi/parti del fabbricato che possono compromettere la sicurezza dei lavoratori.
RLS insegnante Quinci
Addetti Antincendio: vedi organigramma sicurezza
Addetti Primo soccorso: vedi organigramma sicurezza
Controllo divieto di fumo: Padovano – Leone – Corbino – Zappella – Lavezzari - Basilico
Il monte ore da incentivare per la prestazione delle suddette attività di partecipazione alle commissioni e gruppi di lavoro sarà determinato in fase di quantificazione e ripartizione del Fondo dell’Istituzione scolastica
.


La Dirigente Scolastica
Dott.ssa Anna Origgi






 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu